Lavorare la pasta molto bene. Quando sara' liscia e di consistenza normale, coprirla e lasciarla riposare almeno 30 minuti. Mettere a mollo in acqua tiepida i pomodori. Dopo una ventina di minuti , strizzarli e tritarli. Tritare il prezzemolo, e l'aglio. Prendere la pasta e dividerla in quattro. Ungere due teglie rotonde. Stendere la pasta , che trasbordi dalla teglia, Primo strato di patate tagliate a pezzetti, agnello (tagliato a pezzi), trito di aglio prezzemolo e pomodoro e cosi' via. Infine aggiungere l'olio. Stendere la sfoglia di pasta e sigillarla bene. Forno a 150° gradi per 1 ora, poi a 180° per un'altra ora. Questa pietanza va mangiata calda.

 

Ricetta per 2 panade 

farina 00 gr. 750     per l' impasto
semola fine gr. 750      per l' impasto
strutto  gr. 50      per l' impasto
sale, acqua q.b.       per l' impasto
agnello  Kg.     per il ripieno
pomodori secchi n.  10       per il ripieno
aglio  spicchi       per il ripieno
prezzemolo mazzeto       per il ripieno
olio extraoliva bicchiere  0,5       per il ripieno
patate Kg.       per il ripieno