Risotto Carciofi e Luganega

 

Lavare i carciofi tagliarli a spicchi e questi a metà. Rosolarli in padella con un pò d' olio extravergine d' oliva e portarli a cottura aggiungendo brodo vegetale, salare e pepare; tenerli da parte. 

Tagliare la luganega a tocchetti e rosolarli nella padella precedente senza aggiungere grassi.

Tostare il riso (vedi scheda), sfumarlo col vino rosso e aggiungere 3 mestoli di brodo vegetale caldo; salare e pepare. Continuare la cottura girando il riso ed eventualmente aggiungere il brodo un pò per volta. Quando il riso è quasi cotto, aggiungere i carciofi e la luganega.

A fine cottura, spegnere il fuoco e mantecare con formaggio grattugiato. Prima di servire aspettare qualche minuto col tegame coperto.

Esiste pure la versione in cui insieme ai carciofi e alla luganega si mette anche della panna da cucina.