Risotto con gamberi e carciofi

Pulire e lavare i carciofi, tagliarli in pezzi non troppo piccoli e saltarli in padella con poco olio, prima a fuoco vivace, poi sfumare con un pò di vino bianco, salare e pepare; abbassare la fiamma e continuare fino a cottura aggiungendo un pò di brodo vegetale (non devono risultare troppo molli). Sgusciare i gamberi, gettarli in acqua bollente per 2/3 minuti.

In una pentola adatta ai risotti, mettere olio e aglio, aggiungere il riso e tostarlo; sfumare con vino bianco e procedere alla cottura aggiungendo brodo o fumetto di pesce. Prima di raggiungere la cottura aggiungere mezzo cucchiaino di curry o di un'altra spezia a piacere, unire carciofi, gamberi e la panna. Impiattare spargendo un pò di prezzemolo tritato.

 

per 6 persone

 

RISO cucchiai 30
GAMBERI n. 36
CARCIOFI n. 8
PANNA cl. 200
CURRY cucchiaino 0,5
VINO BIANCO, OLIO D'OLIVA EXTRAV., BRODO q.b.