PENNE al PESCE SPADA e MELANZANE

Tagliare le melanzane a cubetti di circa 1 cm di lato e rosolarle in una padella capiente con 3 cucchiai di olio. Ultimata la cottura metterla da parte in una scodella con carta da cucina. Aggiungere un cucchiaio d’ olio alla padella, far rosolare uno spicchio d’ aglio e un pò di peperoncino. Togliere l’aglio e aggiungere i pomodorini tagliati in 4, quindi i capperi dissalati. Nel frattempo in un padellino antiaderente abbrustolire i pinoli., senza farli bruciare. Quando i pomodorini sono cotti, aggiungete il pesce spada tagliato a cubetti non troppo grossi e continuare la cottura, che non sarà lunga: persistere nella cottura del pesce spada lo rende duro e stopposo.
Cuocere le penne (o se preferite un altro tipo di pasta), scolatele al dente e versatele nella padella del pesce spada, aggiungete le melanzane e i pinoli e fate mantecare. Aggiungere un pò di basilico tagliato fine e, se volete dare un tocco finale, aggiungete, come fosse formaggio, la buccia di una melanzana tagliata a julienne infarinata e fritta.
Dosi x 4

PENNE gr. 320
MELANZANA n. 1
PESCE SPADA gr. 400
CAPPERI cucchiaio 1
PINOLI cucchiaio 1
POMODORINI gr. 300