Raviolo aperto con capesante e zenzero

 

Con molta attenzione staccare le capesante dalla conciglio e il corallo dalle capesante. Rosolare a fuoco moderato entrambi per alcuni minuti con 20 gr. di  burro, quindi sfumare con mezzo bicchiere di vino bianco. Pepare leggermente. Togliere i molluschi dalla padella e conservarli da parte. Restringere il liquido di cottura quindi aggiungere 150 gr. di burro e un cucchiaio di zenzero grattugiato a fresco. Tritare il coratto al coltello e aggiungerlo al sughetto.

Fare le lasagne (oppure comprarle) incorporando in metà di queste una foglia di prezzemolo e cuocerle in abbondante acqua salata un pò per volta. Scolarle e asciugarle su un canovaccio.

Impiattare: mettere un pò di sughetto, quindi la prima lasagna, tagliare le capesante per il lungo e mettere le due metà sulla lasagna (anche più di una); bagnare col sughetto, coprire con la lasagna decorata con la foglia di prezzemolo, bagnare col sughetto. Il problema è la temperatura: bisogna scaldare in microonde.Per 4 persone

 

CAPESANTE n. 4(8)
LASAGNE n. 8
ZENZERO cucchiaio 1
BURRO gr. 170