Paccheri ripieni

Preparare la besciamella (v.ricetta) leggermente liquida. Lessare gli spinaci in acqua salata (meglio al vapore), scolarli ed eliminare l' acqua di cottura. Nel mixer tritare gli spinaci insieme alla ricotta, alle uova, alla mortadella tagliata a pezzettoni e la formaggio grattugiato; salare, pepare e aggiungere un pò di noce moscata.

Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata: mescolarli con mestolo di legno per non romperli. A cottura leggermente al dente, scolarli e metterli sotto l' acqua fredda.

Mettere il ripieno in una sacca da pasticcere e riempire i paccheri; adagiare gli stessi in un tegame sul cui fondo si sarà messa un pò di besciamella. Fare degli strati di paccheri alternandoli alla besciamella e formaggio. Concludere con besciamella e formaggio. Infornare a 190° fino a cottura. Non mangiare troppo caldi!

Si possono usare anche le maniche che sono più piccole e mescolare la besciamella con ragù di carne (se non si è vegetariani).

 

 

 

PACCHERI gr. 500
BESCIAMELLA lt. 0,500
SPINACI Kg. 1
RICOTTA gr. 250
MORTADELLA  (pezzo unico) gr. 200
FORMAGGIO GRATTUGIATO (per il ripieno) gr. 80
UOVA n. 2 
SALE, PEPE, NOCE MOSCATA, FORMAGGIO GRATTUGIATO