TORTA di CIPOLLE

PASTA MATTA.Impastare farina olio d’oliva e acqua, lavorarla lungamente fino a renderla soffice ed elastica. Nel frattempo riempire una pentola d’acqua e portarla a ebollizione. Coprire la pasta con la pentola rovesciata (naturalmente dopo averla svuotata!): lasciarla riposare 1/2 h .
FARCIA.Nel frattempo stufare le cipolle e farle asciugare ben bene. In una ciotola sbattere le uova con il parmigiano grattugiato, la ricotta, sale e pepe. Quando le cipolle saranno pronte, lasciare leggermente raffreddare e unirle al composto. Tirare la pasta matta il più possibile; stenderla in uno stampo , riempire con la farcia , ripiegare l'eccesso di pasta sul bordo. Spennellare il bordo con abbondante olio e cuocere in forno già caldo a 180° fino a che il bordo prende un colore marroncino (vedi foto): il tempo come al solito dipende dal forno.
Volendo si può anche stendere dell’altra pasta sopra la farcia, di conseguenza aumenta la quantità di farina. Se non piace la pasta matta (da lavorare molto) si può usare un rotolo di pasta brisé.


Ingredienti

FARINA 00
gr. 250
OLIO OLIVA EXTRAVERGINE 
cucchiai 3
ACQUA
q.b.  
CIPOLLE
gr. 500
RICOTTA
gr. 150
UOVA
n. 3
FORMAGGIO GRATTUGIATO
gr. 80
NOCE MOSCATA
q.b.