Coniglio alle olive nere, rosmarino e pinoli

 

Tagliare il coniglio in pezzi, lavarlo e asciugarlo. Scaldare olio e burro in un tegame largo, aggiungendo, quando il burro è fuso, il rosmarino  l'aglio sbucciato. Disporre i pezzi di coniglio nel tegame e lasciarli rosolare uniformemente a fuoco vivace per 10 minuti rigirandoli più volte. Salare e pepare, sfumare col vino bianco secco e quando questo è sfumato abbassare la fiamma e versare un bicchiere di brodo vegetale caldo e aromatizzato con i chiodi di garofano. Cuocere per 20 minuti, rigirando di tanto in tanto i pezzi di carne. Continuare la cottura per altri 35 minuti, versando via via il rimanente brodo caldo. Negli ultimo minuti di cottura unire le olive nere e i pinoli ed eliminare l'aglio.

 

CONIGLIO Kg. 1,2
ROSMARINO rametto 1
OLIVE TAGGIASCHE q.b.  
PINOLI q.b.  
CHIODI DI GAROFANO n. 4
BRODO VEGETALE lt. 0,5
VINO BIANCO SECCO bicchiere 1
BURRO gr. 20