Aspic al moscato con pesche

 

In un pentolino scaldare i moscato con lo zucchero senza raggiungere l'ebollizione. Spegnere il fuoco e aggiungere la gelatina ammollata in acqua fredda e strizzata bene. Mescolare e fare raffreddare.

Versare metà nei bicchieri (o coppe) e mettere questi in frigo. Sbucciare le pesche, e farle a pezzettoni. Mettere le pesche nei bicchieri in cui il liquido si sarà rappreso, coprire col liquido rimenente e mettere di nuovo in frigo.

Decorare con una foglia di menta ed eventualmente con scaglie di cioccolato.

PS.: si può fare anche con le fragole o con frutta in scatola.

Per 6 persone

 

      

MOSCATO lt. 0,750
ZUCCHERO gr. 150
PESCHE gr. 800
GELATINA fogli 6
MENTA foglie 6