MARZO 2018: Pasta 'ncasciata

 

Fare un ragù di carne.

Tagliare le melanzane a dadini e, dopo averli lavati, friggerli in abbondante olio di semi caldissimo.

Far bollire le uova fino a farle diventare sode e tagliale a pezzi..

Tagliare a dadini il caciocavallo e il salame.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente.

Mescolare la pasta col ragù, aggiungere il formaggio grattugiato il formaggio a dadini, mescolare, aggiungere il salame a dadini, mescolare, aggiungere le uova  le melanzane e mescolare.

Mettere il tutto in un tegame da forno, livellare, spargere formaggio grattugiato e infornare a 180° fino al formarsi di una crosticina. Servire caldo.

Note: come in tutti i piatti regionali occorrerebbero le specialità del posto (e in Sicilia sono tante e buone); io ho usato il caciocavallo come formaggio, e salamini tipo cacciatorino. Per la pasta ho usato i tortiglioni, ma si possono usare anche le penne o i sedanini.

 

RAGU' DI CARNE  gr. 700/800
MELANZANE  (non troppo grosse) n. 2
UOVA n. 2
CACIOCAVALLO gr. 150
SALAME cacciatorini 4
FORMAGGIO GRATTUGIATO gr. 100
PASTA gr. 500