Torta ZENA arrotolata

 

Montare i tuorli con lo zucchero, fino a che il cucchiaio "scrive", quindi aggiungere la farina mescolando col cucchiaio di legno dall'alto verso il basso e viceversa, quindi aggiungere l'estratto di vaniglia.

Montare gli albumi a neve, e aggiungerli alla crema sempre mescolando col cucchiaio di legno dall'alto verso il basso e viceversa.

Sciogliere il burro in pentolino, spennellare leggermente il fondo di una teglia, foderarla con carta da forno e spennellare abbondantemente la carta da forno con il burro. Versare il composto e pareggiare.

Infornare a 180° per 12/15 minuti fino a che uno stuzzicadenti infilato nel centro esca asciutto. Fare raffreddare quindi rovesciare il biscotto su un panno umido; aiutandosi col lembo lungo del panno avvolgere il biscotto a salame e fare riposare per mezz'ora.

Nel frattempo preparare lo zabaione (se si usasse questo link, fare le dosi del 50% più grandi).

Aprire il biscotto e con un coltello affilato tagliare i bordi irregolari. Inzuppare il biscotto con abbondante marsala diluita con un po' di acqua. Spalmare il biscotto con lo zabaione e, come fatto in precedenza, avvolgerlo nel panno e metterlo in frigo fino al momento di portarlo in tavola.

Tritare nel mixer gli avanzi del biscotto e con le briciole coprire il dolce, spargere sopra zucchero a velo e decorare  piacere.

UOVA n. 5
ZUCCHERO gr. 100
FARINA gr. 100
ESTRATTO DI VANIGLIA cucchiaino 1
ZABAIONE q.b.  
MARSALA  q.b.  
ZUCCHERO A VELO q.b.