PASTIERA NAPOLETANA

 

 

 

 

INGREDIENTI (teglia di 24/26 cm di diametro)

 

PASTA FROLLA gr. 600  link per la ricetta
ZUCCHERO gr. 250  
UOVA n. 3  
TUORLO n. 1  
CANDITI gr. 90  
RICOTTA  gr. 420  
GRANO COTTO gr. 240  
LATTE gr. 80  
BURRO gr. 20  
ACQUA DI FIORI D'ARANCIO cucchiaio 1  
CANNELLA pizzico 1  

 

CONSIDERAZIONI. Ho messo meno zucchero: la ricetta originale prevede 350 gr. I canditi dovrebbero essere 1/3 di zucca, 1/3 di arancia, 1/3 misti: io ho usato solo canditi misti. La cannella è opzionale. La ricetta originale prevede ricotta ovina, io ho usato quella vaccina.

Stendere la pasta frolla tra 2 fogli di carta da forno, in misura più grande del diametro della teglia, in quanto devono coprirne le pareti.

 

Stendere la pasta frolla nella teglia, senza imburrare in quanto impasto di burro.

 

In una pentola cuocere il grano cotto, il latte, il burro e la buccia di un limone grattugiata, fino a ottenere una crema.

 

 

Setacciare la ricotta.

 

 

Aggiungere uova,tuorlo,zucchero,canditi, la crema di grano, l'acqua di fiori d'arancio e la cannella; mescolare bene.

 

Mettere questa crema nel tegame foderato con la pasta frolla e riempire quasi fino all'orlo.

 

Fare le strisce e metterle leggermente oblique tra di loro; fare l'orlo.

 

 

 

 

Infornare a 200° fino alla cottura della pasta frolla. L'impasto tende a gonfiarsi oltre le strisce, ma fuori dal forno si sgonfia; Cospargere con zucchero a velo.