Crostata di champignons

 

Pulire gli champignons, lavarli e tagliarli a tocchetti. Mettere un po' di funghi secchi in acqua tiepida per farli rinvenire quindi tagliarli a pezzi grossolanamente. In tegame con olio evo rosolare mezza cipolla e l'aglio. Togliere l'aglio e aggiungere i funghi secchi, e dopo un minuto gli champignons; fare rosolare, quindi aggiungere un po' del liquido dei funghi secchi. Salare e pepare, abbassare la fiamma. Aggiungere un cucchiaino di brodo granulare e due cucchiai di farina: amalgamare e sfumare con vino bianco. Quando i funghi sono cotti, aggiungere 200 cl di panna fresca da cucina e cuocere a fiamma bassa fino a ottenere una certa cremosità. Fare raffreddare.
Mettere la pasta brisée in un tegame, fare dei forellini. Versare la farcia e decorare. Spennellare la pasta con uovo sbattuto e infornare a 180° per 20/25 minuti. Servire fredda.