TZATZIKI

Spuntare il cetriolo, grattugiarlo con una grattugia a maglie larghe, lasciando cadere in un setaccio posto su una ciotola. Finita l’operazione, schiacciare questa ‘pasta’ di cetriolo con un coltello, in modo che fuoriesca tutta l’ acqua di vegetazione. In un mortaio o nello schiacciaglio schiacciare l’aglio fino a ottenere una pasta (si può usare direttamente la pasta d’ aglio in tubetto).
In una ciotola versare lo yogurt, aggiungere il cetriolo, l’ aglio, l’olio, l’ aceto e il sale. Amalgamare bene e mettere a riposare in frigorifero. La ricetta prevede anche un pò di aneto, non facile da trovarsi, si può sostituire con erba cipollina o niente.
Si può utilizzare con carni e pesci, meglio se grigliati o alla piastra, oppure spalmaro su pane tostato come stuzzichino.

N.B.: se si usassero cetriolini in sottoaceto, diminuire l’aceto della ricetta.

YOGURTH GRECO  (ca. 170 gr.) vasetto 1
CETRIOLO (medio)
n. 1
OLIO D’ OLIVA EXTRAVERGINE
cucchiai 2
ACETO
cucchiai 1
AGLIO
spicchio 1
SALE
q.b.