BENVENUTI

 

Sono un appassionato di cucina, e attraverso questo blog ho intenzione di comunicare con altri "cuochi dilettanti" per scambiare ricette, consigli, e perché no, l'amicizia.
In un momento in cui i giornalisti, senza giornali, conduttori televisivi senza trasmissioni si sono riciclati come scrittori gastronomici senza sapere come si afferra una padella o un coltello e che, nonostante ciò che scalano le vette delle classifiche di vendite di libri, si può sentire una piccola voce come la mia e/o la vostra!
Nella home metterò una ricetta o suggerimenti per una ricetta ogni mese: spero che mi comunichiate impressioni, critiche e le raccomandazioni di cui sopra. Naturalmente, ogni ricetta è stato provato da me!

 

N.B.: le ricette con la @ sono di mia moglie Emi.

                                cucchiaio

 

  

Quando non avremo più buona cucina nel mondo, non avremo più buona letteratura, né intelletto elevato, né riunioni amichevoli, né armonia sociale.

Marie-Antoine Careme

 


 

 

 

 

Melanzane in torre

 

Fare una salsa di pomodoro piuttosto non troppo liquida, al modo che si preferisce.

Tagliare le melanzane a fette spesse circa 5 mm; lavarle, asciugarle e friggerle.

Asciugarle bene nella carta assorbente.

Tagliare la scamorza a fettine sottili (2 mm); si può usare anche un altro formaggio.

Comporre, in tegame da forno, le picole torri dell'altezza preferita, alternando pomodoro, melanzana, scamorza e infornare a 180°, impiattare e decorare con una foglia di basilico. Mangiare calde.